.

22 marzo 2017

IL PROFUMO: COLONIA EBANO di ACQUA DI PARMA










ACQUA DI PARMA
COLONIA EBANO
Ingredient Collection 
Eau de Cologne Concentrée
Novità 2017







Un'arte antica che possiede la sapienza degli odori. Il viaggio, in questa tappa, racconta Milano, i suoi quartieri appartati, lontani dal caos cittadino dove si respira l'atmosfera delle vecchie botteghe artigiane e ci si immerge nella bellezza di scuole di vita e savoir faire, quei piccoli laboratori dove si coltiva, da sempre, l'arte dell'ebanisteria. Qui gli aromi si mescolano tra loro, tra effluvi di cera d'api e i penetranti sentori delle essenze legnose. Odori tattili che riempiono l'aria di una bellezza antica splendida e vitale, racchiusi in capolavori che non conoscono l'oblio.
Colonia Ebano è l'ultima creazione di Acqua di Parma e trae ispirazione alla sontuosa bellezza di un legno esotico: l'ebano.
L'arte dell'ebanisteria prende vita nel Rinascimento e si impone nel suo massimo splendore in età barocca, nel 1700. Uno dei massimi rappresentanti, riconosciuto come "principe degli ebanisti", fu Giuseppe Maggiolini che diede il proprio contributo artistico presso le grandi corti europee e realizzò gli arredi della Villa Reale di Monza. Artista artigiano, geniale creatore, virtuoso esecutore di elaborati decori che impreziosivano ogni suo mobile, pezzi unici inimitabili, veri capolavori dell'arte del legno. Nel tempo l'eredità di questo grande ebanista, viene raccolta dai maestri artigiani milanesi che ancora oggi sanno comporre, nel solco di una tradizione secolare, questi ricchi e sinuosi intagli lignei. L'ebano è un'essenza esotica pregiata dalla grana compatta e finissima che si presta ad una lucidatura che ne esalti il colore scuro, fino ad una tonalità di nero intenso. Utilizzato per realizzare oggetti preziosi, come scacchi e tasti del pianoforte, nelle mani degli ebanisti svela la sua duttilità accostato, nella lavorazioni ad intarsio, ad altri legni esclusivi come mogano, palissandro, noce, legno di rosa.
La ricchezza tattile e visiva dell'ebano emerge in Colonia Ebano di Acqua di Parma, le note fresche distintive di Colonia incontrano il calore naturale dei legni preziosi, il sentore avvolgente del miele evoca la presenza della cera d'api, utilizzata nelle rifiniture delle superfici intarsiate. La fragranza si palesa tra chiaroscuri odorosi, una personalità solare e briosa in apertura con la frizzante energia di bergamotto e petit-grain, muove verso un cuore profondo, denso e sofisticato dove si avvicendano, intorno al voluttuoso accordo ebano, i toni resinosi dell'olio essenziale di elemi e la carezza speziata del pepe rosa. Morbido, caldo, cremoso, il jus è splendidamente impeccabile e accoglie nel sontuoso finale la delicatezza del miele, il sentore confortante umido terroso del vetiver e la sfumatura balsamica del patchouli.

Colonia Ebano è disponibile nel formato Eau de Cologne Concentrée 100 e 180 ml. Nelle profumerie concessionarie esclusive e a Milano nella Boutique Acqua di Parma via Gesù 1.



6 commenti:

  1. A. Picchi24/3/17

    che belli questi articoli le fragranze andrò a sentirle io adoro peonia nobile, queste immagino sono da uomo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! non parlo mai di genere quando scrivo di fragranze. sono donna e indosso sia questa che Colonia Mirra tranquillamente. Non mi piacciono le etichette mi piacciono le cose che mi piacciono... chiaro no? 😉

      Elimina
  2. bellissime foto come sempre che invogliano a sentirla

    RispondiElimina
  3. Anonimo24/3/17

    wooow bellisime sono da uomo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. leggi il primo commento. ciao!

      Elimina
  4. semiramis26/3/17

    beautiful perfume blog!

    RispondiElimina