.

10 agosto 2015

IL PROFUMO: GARDEZ-MOI di JOVOY PARIS






















JOVOY PARIS
GARDEZ-MOI
Eau de Parfum


Tienimi, tienimi stretta, custodiscimi come fiore incantevole, prezioso suggello di devozione. Odorami nelle notti solitarie e lascia che il mio profumo non ti abbandoni, non ti illuda, non tradisca il tuo disegno d'amore e scivoli nei tuoi pensieri come foglie verdi in un torrente. Regalami un incantesimo, trascina i miei sogni dove tutto è meraviglia, depositami in uno sterminato paradiso di emozioni. Ti offro il piacere che sussurra il segreto dell'ardore, la passione che invade l'anima e conduce sui sentieri dell'abbondanza, tra giardini di fiori perenni e frutti polposi dove è sacra la giovinezza sfacciata e gaudente, dove la vita si lascia mordere con voluttà.
Gardez-Moi trabocca di un'allure d'altri tempi pur senza ingombranti, polverosi paludamenti. La fragranza si ispira alla versione originale, lanciata da Jovoy Paris nel 1926 e consegnata al piacere femminile dell'epoca, in un originale e prezioso flacone di cristallo Baccarat nero satinato, dalla forma felina. Il suo fascino senza alterazioni prende forma da un tourbillon di fiori bianchi i cui petali volteggiano tra riflessi di rugiada e foglie smeraldo, tasselli erbacei e melodie fruttate, esaltato dall'alito maestoso di una gardenia opulenta, solenne nel suo strascico regale.
Una scansione armonica tra charme prorompente e fantasia innocente, velata da un romanticismo acerbo che guizza tra desideri e sogni, seduzione di sguardi, offerte d'amore, entusiasmo candido e insolente. Contrasti tradotti nella stesura ampia e composita del jus che invita, su note iniziali fluide con pepe nero, coriandolo, aldeidi, ciclamino e foglie di pomodoro ad attraversare una distesa di fiori nivei ed amabili con gardenia, assolute di mimosa e gelsomino egiziano, giglio bianco, ylang-ylang e concludere il percorso nella ricchezza sensuale e ipnotizzante di un accordo di muschi, legni e resine (cedro della Virginia, muschio di quercia, muschio, storace) avvolto dalla sfumatura golosa di vaniglia e lampone.
Creata da Bertrand Duchaufour, 2013.
Nel formato Eau de Parfum, 100 ml. In Profumerie selezionate.
testo e immagini ©thebeautycove



6 commenti:

  1. Anonimo11/8/15

    sempre un piacere leggervi

    RispondiElimina
  2. victoria11/8/15

    bellissima

    RispondiElimina
  3. JessicaFF11/8/15

    non ho mai avuto una gardenia sarà ora?

    RispondiElimina
  4. sempre testi superbi pieni di emozioni

    RispondiElimina
  5. Anonimo12/8/15

    da sentire a settembre!

    RispondiElimina