.

4 ottobre 2016

IL PROFUMO: N°5 L'EAU di CHANEL



CHANEL
N° 5 L'EAU
Eau de Toilette
Novità 2016




Chanel riscrive la storia di un mito. 
Ve ne diamo conto nella recensione qui sotto ma il nostro intervento, in realtà, ha un significato molto esplicito: è un caldo invito all'acquisto. Fatelo al buio, sulla fiducia di quanto state per leggere.
Certo vi domanderete per quale motivo, prese dal desiderio di una nuova fragranza, dovreste rinunciare al profumo dei profumi, all'oggetto di pura adorazione da parte di schiere di femmine dal 1921 ad oggi, perchè mai dovreste abdicare al vezzo di emulare, fosse anche per una sola notte, la diva delle dive e vestirvi come lei sotto le lenzuola e ancora, perchè sostituire la sicurezza olfattiva che "nella mia famiglia ci tramandiamo da generazioni" e tentare un nuovo ignoto percorso. Presto detto.
Perchè state assistendo ad un'evoluzione nella storia del profumo. Perchè siete testimoni di una nuova epoca, la vostra. E questa nuova era ha la sua nuova bandiera olfattiva. Nel solco del Numero Cinque.

Chanel N°5 L'Eau
Non spazza via, non corrompe, non imita, non sostituisce la mitica N°5 ma ne omaggia la storia, la bellezza, la perfezione compositiva, l'eleganza innata, la sublime suggestione che provoca, l'unicità atemporale che esprime. Ad Olivier Polge va il merito di aver compreso, nella sua più remota, complessa, infinitesimale sfumatura, la partitura olfattiva di un capolavoro della profumeria moderna. Ne ha parcellizzato ogni accordo, frazionato le note nell'audace tentativo di reinventarlo conferendogli un tratto distintivo inedito, una vibrazione contemporanea. Si è lasciato ispirare dalla sua inimitabile bellezza, stimolare dalla sua storia, accarezzare dalla sua sensuale femminilità. Un viaggio nei meandri della formula originale, come a ritroso nel tempo, per comprenderne l'essenza, il significato recondito che l'ha resa così profondamente enigmatica ed insostituibile.
Chanel N°5 L'Eau è il nuovo capitolo olfattivo di Maison Chanel che attinge ad un passato glorioso per edificare un futuro radioso. La storia del N°5 si attualizza, si illumina oggi più che mai di contemporaneità, le mitiche esplosive aldeidi rivelano una facette più solare ed esperidata, le vibrazioni agrumate risplendono in freschezza, abbandonano il brivido metallico e si intrecciano, in un volteggio aereo, all'opulenza dei fiori, i legni diventano più armonici e scattanti, la vaniglia rimane delicatamente in sospensione, come una nuvola di tulle a sfiorare la pelle.
Una purezza palpabile, una trasparenza tangibile. La pelle riflette un'armonia di note odorose spensierate, restituisce l'ampiezza raggiante degli agrumi, limone, mandarino e arancia spiccano nella luce cristallina delle aldeidi, accuratamente selezionate da Olivier Polge. La ricchezza dei fiori appare lentamente, come una brezza lieve che giunge da un orizzonte sereno a lambire i sontuosi petali di rosa e gelsomino portando con sé sentori esotici di un ylang-ylang morbido ed etereo. E' qui la forza intensa della composizione, questo bouquet è vivo, se ne percepiscono sensualmente i petali ed il loro tocco vellutato, se ne avverte in tutta semplicità l'essenza, la generosa, armoniosa maturità. L'esclamazione odorosa dei fiori riceve poi un'inedita eco finale nella freschezza vegetale del vetiver e del legno di cedro innalzati da un delicato assolo di muschio. 
E' l'intuizione del N°5 espressa in una rinnovata proiezione sensoriale. E' l'elogio dell'essenzialità, di una nuova incantevole, assoluta purezza. Un segno dei tempi, un nuovo orizzonte olfattivo che diventa emblema del presente e anticipazione del futuro che verrà.
Nel segno della purezza anche il packaging dall'eleganza essenziale che riprende i canoni estetici della Maison. La confezione candida e minimalista, profilata in nero, rivela il numero leggendario. Il flacone in vetro trasparente mostra il liquido in tutto il suo cristallino splendore. 
Affidato a Lily-Rose Depp il compito di rappresentare visivamente la nuova fragranza nel concept pubblicitario originale "You Know Me and You Don't".
Creata da Olivier Polge.
La fragranza è presentata nel formato Eau de Toilette 50, 100 ml. Disponibile nelle profumerie concessionarie esclusive da Settembre 2016.

©thebeautycove



17 commenti:

  1. magnifica recensione.

    RispondiElimina
  2. anonimaxscelta4/10/16

    bellissimo

    RispondiElimina
  3. sempre un passo oltre cara!

    RispondiElimina
  4. Anonimo4/10/16

    the best or nothing!!!!! ahahahahhahha paola

    RispondiElimina
  5. costy4/10/16

    aspettavo la tua recensione, adesso vado a comprarlo in pace. amen

    RispondiElimina
  6. MartinaD4/10/16

    lo adoro un profumo meraviglioso

    RispondiElimina
  7. Anonimo4/10/16

    bellissimo mi ha stupito davvero

    RispondiElimina
  8. Anonimo4/10/16

    ma sei brava accidrboli

    RispondiElimina
  9. Se il n. 5 è una melodia per l'olfatto, la tua recensione è una poesia per gli o occhi!
    C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e tu sei gioia pura ;-) xoxoxo+++

      Elimina
  10. Anonimo5/10/16

    io il 5 tutta la vita ma questo è un degno figliolo

    RispondiElimina
  11. AdrianaVeronicaPaolaLindaLorellaOdette5/10/16

    gruppo di lettura profumato approva!!!

    RispondiElimina
  12. Anonimo5/10/16

    subito corsa a comprarla. hai totalmente ragione.

    RispondiElimina
  13. vabbè adesso posso seppellire il n5 in pace sono l'unica a cui non piace? questo invece è bellissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, sei una delle pochissime.

      Elimina
  14. doriana27/1/17

    che bella scrittura. ma finalmente!

    RispondiElimina