5 settembre 2017

IL PROFUMO: IRIS FAUVE di ATELIER DES ORS






ATELIER DES ORS
IRIS FAUVE
Eau de Parfum



Il profumo che pensa. E quello che interpreta i pensieri. Molte volte ne ho avuto conferma. Basta affidare loro un pensiero per vederlo trasformato nel più vivido e presente dei ricordi. Che poi come nelle favole i profumi custodiscono il desiderio di non crescere mai, di sentirsi trasportati in un cielo dove è semplice aprire le ali e sperimentare il volo stellato di un eterno Peter Pan. Qualcuno sente anche il bisogno di confidarsi con le volute odorose, di ascoltarne i sussurri, avvinghiarsi alle sue morbide catene e scrutare sognante le immagini che in sequenza si palesano. Leggera come una libellula la fragranza amplifica sensazioni sopite, così come una goccia nell'acqua estende la magia dentro cerchi infiniti, l'eco degli odori è un sortilegio che si avverte fino in fondo al cuore, prende possesso di un luogo, di un fiore, di una stella, di un arcobaleno, fa innamorare, a volte irragionevolmente, satura le distanze, sazia la nostalgia, abbatte la malinconia. Chi lo conosce non lo evita e mai saprà rinunciare al potere che esercita, vedendolo danzare sulla propria pelle.

L'irresistibile suadente richiamo delle fragranze di Atelier des Ors, quella luminosa magia, che appartiene loro, sa rapire naso e sguardo, non solo per i delicati volteggi delle pagliuzze di lamina d'oro racchiuse all'interno del flacone, ma per la straordinaria capacità di evocare sensazioni profondamente piacevoli, un invito a godere di una bellezza vera, attiva, esaltante, di un'eleganza oltre il tempo, che omaggia il desiderio di sentirsi compresi, partecipi e appagati.

Nell'ultima creazione Iris Fauve, Marie Salamagne stupisce nuovamente nella sua eccellente capacità di armonizzare note come colori di una tavolozza immaginaria, questo iris ramato è nella sua vaporosa eleganza un velo di chiffon impalpabile che regala il tocco di un incantesimo disciolto nel tempo.
La fragranza trova ispirazione nella figura mitologica della dea Iris, messaggera degli dei e portatrice di buone nuove, rappresentata nell'iconografia classica come l'arcobaleno, chiamato poeticamente "velo di Iris".
E' l'emozione di un attimo vissuto, l'eco di un ricordo lontano, etereo, i cui contorni appaiono sfumati, come percepiti attraverso una cortina di voile impalpabile. Una dolcezza pacata e vaporosa, la vellutata preziosa eleganza dell'iris è accostata ad un vigoroso accordo cannella e bergamotto, sostenuto dalla profondità boisè speziata di patchouli e cipriolo e rischiarata dai sentori vegetali asciutti del vetiver di Haiti. L'esemplare raffinatezza della fragranza si offre senza ombre nel finale, la nota iris interiorizza una sfumatura balsamica con mirra e cisto, si lascia contaminare dalla carezza sensuale della cumarina e sovraesposta in splendore ed eleganza dalla lente magnetica e trasparente dei muschi, riluce maestosa e divina.
Creata da Marie Salamagne.
Iris Fauve è disponibile nel formato Eau de Parfum 100 ml. Nelle profumerie concessionarie esclusive.

©thebeautycove



Nessun commento: