.

3 marzo 2011

CORREGGERE MACCHIE CUTANEE E DISCROMIE




INTERESSANTE INTERVISTA a  Daniel Yarosh, Senior Vice President Ricerca Scientifica Estée Lauder Companies
che pubblichiamo (ringraziando la fonte: ALLURE)
Quali sono i fattori cui è attribuibile la comparsa delle macchie?
La melanina è responsabile del colore che appare sulla cute, come ad esempio le macchie di pigmentazione che possono formarsi per cause diverse, fra cui: esposizione ai raggi Uv, cicatrici, dermatite da contatto o irritazioni, melasma o cloasma (negli ultimi due casi le macchie sono causate da squilibri ormonali, eccessiva esposizione al sole, uso di terapie farmacologiche che interagiscono sugli ormoni e gravidanza).
Cos’è la melanina e come agisce con la pelle? 
È un sistema di difesa naturale contro le radiazioni Uv e le aggressioni ambientali. Generata da particolari cellule che formano i pigmenti dell’epidermide chiamati melanociti e caratterizzati da “tentacolini” che si estendono a polipo. Ogni tentacolino raggiunge diverse cellule cutanee e distribuisce la melanina. Quando la pelle riconosce un danno potenziale, innesca una reazione di difesa e invia dei deterrenti che agiscono da protettori. I melanociti rilasciano la melanina che protegge l’esterno del nucleo cellulare, ma il continuo e irregolare rilascio può causare la cosiddetta iperpigmentazione che si forma sulla superficie cutanea.
Chi è più soggetto a una pigmentazione anomala? 
Dipende dal tono naturale della pelle. Se si produce molta melanina è più facile che si sviluppino macchie scure per eccessiva esfoliazione, o quando si vogliono eliminare le cicatrici acneiche. Se la pelle è chiara, i danni del sole possono rendere le macchie scure ancora più evidenti. La pelle asiatica è soggetta a melasma o cloasma. In Asia si cerca di combattere l’iperpigmentazione da molti decenni e sta diventando un’esigenza pressante anche in America Latina, Medio Oriente e Sudafrica.
Quando è maggiormente visibile questo fenomeno? 
Le radiazioni solari sono la causa principale dell’iperpigmentazione. I danni provocati dai raggi Uv impiegano dai dieci ai vent’anni per comparire in superficie. Chi da giovane era solito esporsi al sole a lungo senza applicare i filtri solari vede sulla propria pelle le conseguenze che si manifestano come macchie d’età e le vuole eliminare a tutti i costi. Inoltre, il mito dell’abbronzatura selvaggia sta passando di moda a favore di una pelle chiara e luminosa. Così le macchie scure diventano più evidenti e l’industria cosmetica deve trovare la giusta tecnologia per attenuarle.
Esistono cure per contrastare efficacemente questo inestetismo? 
La dermatologia è molto attenta a questo genere di trattamenti. L’ingrediente più efficace è l’idrochinone al 4% che può essere prescritto esclusivamente dal medico e usato sotto suo diretto controllo. Si può intervenire anche con cure ad uso topico sullemacchie scure causate da melanina, mentre non si possono trattare le macchie ereditarie come le efelidi, che sono ancora in fase di studio. Questi trattamenti alternativi ad uso topico contenenti potenti antiossidanti aiutano ad uniformare il tono della pelle.
Quali sono questi antiossidanti?
La melanina si forma da un processo di reazione ossidativa durante il quale i nutrienti senza colore sono convertiti in pigmenti colorati chiamati melanina. Queste reazioni sono facilitate dalla tirosinasi enzimatica e alcuni antiossidanti sono capaci di contrastarla. Quelli più efficaci sono i polifenoli, la vitamina E, la vitamina C, l’acido ferulico, la proantocianidina del vino, i polifenoli del té verde, il resveratrolo del vino e il genistein estratto dalla soia, presenti in molti preparati botanici. La dianella ensifolia si è rivelata eccellente nell’uniformare il tono dell’epidermide. E se viene unita ad una combinazione di ingredienti efficaci assicura gli stessi risultati dell’idrochinone al 4%.

1. Sérum Correcteur Anti-Taches Matis (ml 5x4, € 160) - Polvere di vitamina C pura perfettamente protetta e un siero ricco di principi attivi vegetali da miscelare prima dell’utilizzo danno potenza a questo trattamento contro le macchie pigmentarie. 2. Even Better Clinical Siero Antimacchie Clinique (ml 30, € 65) - Estratto botanico raro, derivato dalla dianella ensifolia, e glucoside ascorbile, derivato dalla vitamina C, sono fra gli attivi che rendono questo siero efficace su tutti i tipi di pelle. 3. Re-Nutriv Intensive Age Spot Corrector Estée Lauder (ml 30, € 107) - Fluido concentrato per ridurre le discromie su viso, mani e corpo. I suoi attivi agiscono sugli enzimi responsabili del rilascio della melanina evitando la formazione di macchie cutanee. 4. Clear White Supreme™ Face Essence Ultima II (ml 30, € 62) - Gli ingredienti contenuti in questo siero riducono la produzione di melanina e inibiscono la pigmentazione dello strato basale, per un’azione sinergica che attenua le macchie e ne previene la formazione.
5. Transvital White Light Concentrate - Day Serum (ml 30, € 138) - Questo innovativo trattamento sfrutta le proprietà di un nuovo agente depigmentante (l’alfa-arbutina) in grado di inibire la sintesi della melanina per ridurre le macchie scure. 6. Prodigy Re-Plasty Crema Perfezionatrice Helena Rubinstein (ml 50, € 170) - La peel solution agisce esfoliando l’epidermide per affinare la texture della pelle e ridurre l’aspetto delle macchie. Inoltre, una combinazione di filtri Uva e Uvb protegge la pelle dal foto-invecchiamento. 7. Antimacula Crema Schiarente Viso Arval (ml 50, € 43) - Trattamento mirato a prevenire la formazione anomala di pigmentazione cutanea. Aiuta ad attenuare le macchie brune esistenti e stimola l’incarnato a ritrovare uniformità di colorito e luminosità. 8. Absolue Ultimate Bx Sérum Reconstituant Profond Lancôme (ml 30, € 174) Una combinazione di ingredienti che associa il proxilane ™ arricchito dall’acido cogico per ricostruire la pelle, ridurre visibilmente le macchie scure e rendere uniforme il colorito. 9. Maschera Plancton Anti-Età Terme di Saturnia (ml 50, € 71) Trattamento ad azione rapida per potenziare le difese contro lo stress ossidativo. L’estratto glicolico di cetriolo contenuto in questa formulazione combatte anche le macchie rosse. 10. Recette Merveilleuse Sos Taches Stendhal (ml 10, € 56) - Arbutina, estratto di germe di grano e vitamina E sono fra gli ingredienti di questo soin correttore delle macchie pigmentarie che agisce sull’irregolarità del processo di formazione della melanina.









11. Oxygen Detoxifying Masque PeterThomasRoth (gr 127, € 68) - Maschera che ossigena e ripara le cellule epiteliali che possono subire i danni recati dal sole e dal processo d’invecchiamento. Agisce contro le discromie e dona luminosità all’incarnato. 12. Previous Lightening Serum Beauty by Clinica Ivo Pitanguy (ml 30, € 142) - Nel cuore della formula sono presenti tripeptide pt3, centella asiatica, silicio organico, vitamina E, nanosfere che agiscono per uniformare le discromie cutanee della pelle. 13. Ideal White Crème de Nuit Cristalline Carita (ml 50, € 88) - Estratto di gelso bianco, derivato di vitamina C, glucodéfense ed estratto di sassifraga sarmentosa controllano la produzione e la distribuzione della melanina per prevenire le macchie brune. 14. White Caviar Illuminating Cream La Prairie (ml 50, € 360) - Vitamina C, estratti di caviale, peptide incapsulato, estratto di centella asiatica sono fra gli attivi contenuti in questo soin che rallenta la produzione di melanina e assicura alla pelle un colore uniforme. 15. Magnifica Concentrato Riparatore Anti-Macchia Collistar (ml 50, € 57) - Combatte l’anomala pigmentazione cutanea agendo sui meccanismi che ne sono all’origine. Uno speciale schermo di filtri solari ostacola l’ossidazione della melanina aiutando a prevenire la formazione di nuove macchie. 16. Highly Efficient Skin-Tone Corrector Kiehl’s (ml 30, € 45,50) Emblica, acido glicolico e hepes combinati in sinergia per questa miscela esclusiva che combatte le macchie brune e le macchie dovute all’età. 17. White Lucency Concentrated Brightening Serum Shiseido (ml 30, € 95) - Grazie a multitarget vitamina C, un agente esfoliante e super spot deacti-complex, questa crema favorisce l’eliminazione degli accumuli di melanina attenuando le macchie brune. 18. Sisleÿa Concentré Eclat Anti-Age Réducteur Taches Sisley (ml 30, € 319) - L’estratto di fiore di cappuccina, associato agli estratti di gelso bianco e scutellaria, inibisce le vie di sintesi della melanina per attenuare le macchie scure e prevenirne la formazione di nuove. 19. Differently Expert Dark Spot Programme Lancaster (ml 5x4 + 28 patch, € 75)Liquirizia e arbutina vitamina C, Edera, caffeina e proteine di perla nel cuore di questa cura strutturata per 28 giorni. Con un’azione che aiuta a regolare e schiarire le macchie cutanee. 20. Radically No Surgetics - Soin Jeunesse Multi-Protecteur Uniformisant Spf 15 Givenchy (ml 50, € 120,50) - Una tripla azione unita al dermo target system offre alla pelle una protezione “intelligente” dai raggi Uva e Uvb, inibendo e riducendo le macchie provocate dal foto-invecchiamento. 21. Skin Spot Cream Innoxa (ml 50, € 30) Formulazione a base di elementi come l’acido cogico e infuso benzoino che agiscono come precursori della melanogenesi per contrastare le antiestetiche macchie pigmentarie della cute. Per un effetto visibile ripetere il trattamento.
(courtesy Allure)


Nessun commento: