.

5 luglio 2017

UNA MOSTRA CELEBRA I 70 ANNI DELLA MAISON DIOR


CHRISTIAN DIOR, DESIGNER OF DREAMS
Mostra celebrativa dei 70 anni della Maison Dior
MUSÉE DES ARTS-DÉCORATIFS - PARIS
dal 5 Luglio 2017 al 7 Gennaio 2018






La Maison Dior celebra il 70° anniversario della fondazione con la prestigiosa mostra, inaugurata oggi, "CHRISTIAN DIOR, DESIGNER OF DREAMS" al Musée des Arts Décoratifs di Parigi, visitabile fino al 7 Gennaio 2018. 
L'esposizione si snoda lungo un percorso tracciato attraverso l'eredità creativa del grande couturier, con una selezione di abiti icona (più di 300 capi couture dal 1947 al 2017, suddividi in 23 temi), fragranze, immagini, documenti originali e opere d'arte che hanno segnato inesorabilmente l'epoca nella quale sono apparsi. Nell'allestimento non poteva mancare un posto d'onore per Miss Dior, la prima fragranza della Maison creata nel 1947 in occasione della sfilata couture inaugurale. Un "new scent" ispirato agli amatissimi giardini in fiore che interpretava mirabilmente il "New Look" ideato da Dior. 

•••
To celebrate the 70th anniversary of the founding of Maison Christian Dior, the Musée des Arts Décoratifs in Paris is presenting the exhibition “Christian Dior, Designer of Dreams” from July 5, 2017 to January 7, 2018. This stunning retrospective explores the ties between couture and all forms of art nurtured by the celebrated couturier and the designers who succeeded him at the Maison.




Natalie Portman, volto di Miss Dior

Jennifer Lawrence 

Miss Dior nel flacone Couture impreziosito da un fiocco ricamato a mano


Miss Dior nei tre flaconi originali del lancio nel 1947, creati da Baccarat.


l'allestimento esterno della mostra per l'evento di presentazione

una delle sale della mostra


i flaconi esclusivi per la fragranza J'adore



5 commenti:

  1. stippa paola5/7/17

    io sono una appassionata di profumi e non ho miss dior, ci credi....... ho j'adore e poison, devo rimediare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh direi, di corsa pure. ;-)

      Elimina
  2. Anonimo9/7/17

    Very nice blog post. I certainly appreciate this site.
    Keep it up!

    RispondiElimina
  3. Anonimo11/7/17

    che storia quella di Dior, peccato sia scomparso troppo giovane

    RispondiElimina