.

4 maggio 2016

IL PROFUMO: LE MALE POPEYE e CLASSIQUE BETTY BOOP di JEAN PAUL GAULTIER





JEAN PAUL GAULTIER
LE MALE POPEYE
CLASSIQUE BETTY BOOP
Eau Fraîche
Limited Edition Estate 2016



Jean Paul Gaultier invita due ospiti d'eccezione per le sue strabilianti edizioni estive di Le Male e Classique, Popeye e Betty Boop ammiccano divertiti, in perfetto look Gaultier dalle iconiche silhouette delle fragranze, puntando all'ironia, alla spensieratezza, stati d'animo garantiti da sempre alla Maison Gaultier.
Popeye e Betty, due figure cult dei fumetti non conoscono l'oblio, amatissimi dalla nascita, prendono vita rispettivamente dalla fervida immaginazione di Elzie Crisler Segar nel 1929 e Max Fleischer nel 1930. Oggi, dopo il loro ultimo incontro in un cartoon degli anni '30 ritornano ad incarnare lo spirito del marinaio intrigante e muscoloso e della Pin-up tutta dolcezza e seduzione nell'universo profumato di Jean Paul Gaultier.

Le Male - Popeye 
Come si profumerà questo marinaio così rude e coraggioso che ama nutrirsi solo di spinaci? Con un'essenza mascolina e vigorosa che descrive pienamente la filosofia del lupo di mare, libero e senza approdo che seduce con i misteri di terre lontane. La fresca corroborante nota del neroli legata a doppio nodo con menta e aldeidi si scioglie in un cuore di salvia e sclarene, molecola che introduce note legnose asciutte, sentori di salvia sclarea e ambrox. Nel finale si avvicendano gli accenti più caldi e voluttuosi del legno di sandalo, fava tonka e vaniglia. Un abbraccio tra le possenti braccia tatuate di Popeye rigorosamente abbigliato con la mitica t-shirt Gaultier a righe bianco-blu.
Creata da Nathalie Gracia-Cetto (Givaudan).

Classique - Betty Boop
Siamo certi che la sua scia odorosa sia seducente e irresistibile. Lei veste tutta l'esuberanza della provocante ballerina di cabaret nell'America dei ruggenti anni '20. Una Jessica Rabbit ante litteram, una femminilità all'avanguardia, libera e ardita, padrona di esibirsi come femme fatale, lasciva e sexy, senza scuse e senza rimpianti. Uno spirito libero e imprevedibile che avrebbe travolto persino l'enfant terrible Gaultier.
Fiori bianchi per lei, sì ma non casti. La composizione si mostra sulle note golose e acidule di sorbetto al limone, zenzero e zucchero di canna ad anticipare un cuore trionfante di fiori esotici ipnotizzanti, tiarè, fiori d'arancio e gelsomino. Un languore avvolgente si fa largo nel finale dove le note di vaniglia, neo-labdano e muschio rendono la composizione magnetica. In perfetto mood Gaultier, Betty sfoggia la leggendaria guepiere con giarrettiera a cuore.
Creata da Daphné Bugey (Firmenich).

Un'edizione limitata da collezione, l'iconico flacone-silhouette maschile e femminile reca impresse le figure di Popeye e Betty Boop ed è contenuto nelle inconfondibili lattine-barattolo con il decor a righe rosso e blue.
Le Male Popeye e Classique Betty Boop Eau Fraîche sono presentate nel formato Eau de Toilette 125 ml (Le Male) e 100 ml (Classique). 
Disponibili da Maggio 2016 in esclusiva presso punti vendita selezionati: Cocoon Profumerie, Europrofumi, Lively Profumerie, Mastri Profumieri, Profumerie Galeazzi, Profumerie Modus, Profumerie Squillace, Unix Profumerie.

Popeye e Betty vi aspettano e amano essere condivisi sui social, raccontateci il vostro incontro con loro taggando @jpgaultierofficial #PopeyeLovesJPG #BettyLovesJPG
©thebeautycove















10 commenti:

  1. camy4/5/16

    adorooooo!!! betty è mia!!!!

    RispondiElimina
  2. Anonimo4/5/16

    meravigliosi se non è troppo cara betty....

    RispondiElimina
  3. Anonimo4/5/16

    ma solo in quelle profumerie???? uff

    RispondiElimina
  4. sarah nor4/5/16

    bellissime

    RispondiElimina
  5. Anonimo4/5/16

    mio profumo!!! betty o no

    RispondiElimina
  6. Anonimo4/5/16

    bello il bloggo

    RispondiElimina
  7. Anonimo4/5/16

    beh questa non è proprio nicchia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene, quindi? qual'è la domanda?

      Elimina
  8. le loro edizioni speciali sono tutte top! ne ho una col bustino d'oro sono belle anche vuote

    RispondiElimina
  9. silvy7/5/16

    nooooooo ma sono fantastici!!!

    RispondiElimina