.

11 novembre 2015

IL PROFUMO: VANILLE D'IRIS di ORMONDE JAYNE



ORMONDE JAYNE
VANILLE D'IRIS
Eau de Parfum


Una diva d'altri tempi. Restituita ad un palcoscenico polveroso. Un fascio di luce la illumina, nell'oscurità prepotente. Appare, splendente nella sua bellezza distante e diafana, circonfusa da un alone di grazia ed eleganza sublimi. E' una visione che immobilizza, un incantesimo che celebra lo splendore dei grandi ritorni. Mi è piaciuto percepire questa sensazione quando ho scoperto Vanille d'Iris, l'ultima superba fragranza di Ormonde Jayne. Ho avvertito l'ombra di un tempo distante, gli aromi di un luogo pieno di tante frenetiche vite intrecciate tra loro. Una fragranza "lenta", da ascoltare dolcemente, senza premura. Scontrosa all'inizio, volubile nell'anima, incandescente nella sua evoluzione infinita. Da applausi a scena aperta.
"Vanille d'Iris è una fragranza che ha atteso molti anni prima di vedere la luce" ha sottolineato Linda Pilkington creatrice del brand, "sono felice di averla realizzata ora. Le cose migliori accadono quando si ha la pazienza di aspettarle, adesso questa attesa è stata abbondantemente ripagata. Le sue sfumature sono ancora più sensazionali rispetto all'idea originale di cinque anni fa, quando iniziai le ricerche per crearla. Oggi si rivela in una grazia ed armonia uniche. Un profumo che evolve incessantemente, complesso e avvolgente, una spirale ipnotica che cattura i sensi".
Per creare e rendere unica la composizione si è arrivati ad un livello di sperimentazione quasi inedito nell'accostamento delle note olfattive. Il prezioso burro di Iris, ottenuto dalla trasformazione dell'assoluta in un rituale di produzione che dura quattro anni, si lega alla luminosa, seducente ricchezza della vaniglia di Tahiti. I suoi germogli dalla sfumatura sofisticata e afrodisiaca, le bacche brune nella loro essenza più corposa e matura, incandescente e sottilmente resinosa danno vita ad un accordo profondo che marchia la fragranza di una sorprendente unicità.
Vanille d'Iris è una composizione vibrante che si muove flessuosa tra spiragli di luce cangiante, la sua apertura è fresca e mutevole, il bergamotto si lascia sedurre dalle note pungenti e speziate di coriandolo e pepe rosa, trascina i suoi bagliori fino al cuore del jus per perdersi senza ritorno nella radiosa lucentezza delle assolute di iris e gelsomino intrecciate all'accordo perlaceo di osmanto e magnolia. E' una luce che non smette di pulsare, nella sua coda luminescente prende forza e calore, si impreziosisce di un'eleganza estrema volteggiando come un mantello di satin crema nell'armonia di vaniglia e germogli di vaniglia e scivolando leggera dentro le note penetranti, sontuose ed interminabili di ambra, legno di cedro e muschio.
Creata da Geza Schoen in collaborazione con Linda Pilkington, 2015.
Disponibile nel formato Eau de Parfum 50, 120 ml. In profumerie selezionate e nello shop online Ormonde Jayne.
©thebeautycove





12 commenti:

  1. Anonimo11/11/15

    superlativo

    RispondiElimina
  2. quando l'ho sentito a pitti mi ha emozionato

    RispondiElimina
  3. Anonimo11/11/15

    bellissimo un piccolo capolavoro

    RispondiElimina
  4. Anonimo11/11/15

    adoro i profumi OJ questo è veramente notevole

    RispondiElimina
  5. Anonimo11/11/15

    bellissimo si sente la mano matura e ingredienti super

    RispondiElimina
  6. molto bello

    RispondiElimina
  7. annalisa11/11/15

    vorrei tanto prendere uno dei suoi profumi cosa consigli come inizio? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vai sul loro sito, leggi le note olfattive e prova a scegliere quello che si avvicina di più al tuo gusto. Se hai difficoltà scrivimi via email. grazie del commento

      Elimina
  8. Anonimo17/11/15

    una delle più belle sentite quest'anno

    RispondiElimina
  9. Anonimo17/11/15

    ciao proprio

    RispondiElimina