.

21 settembre 2015

PITTI FRAGRANZE 2015 • visto da THE BEAUTY COVE


THE BEAUTY COVE 
• F I N A L   R E P O R T •
PITTI FRAGRANZE 13
Firenze 11-13 Settembre 2015
Stazione Leopolda




Report finale con le annotazioni flash sulla 13a edizione di Pitti Fragranze. 270 i marchi presenti da tutto il mondo. Una carrellata di interessanti novità, proposte sulle quali tornerò con approfondimenti nel tempo. La stazione Leopolda trasformata in un gigantesco caleidoscopio olfattivo dove luce e colore diventano il linguaggio universale da sovrapporre ai giochi cromatici dei preziosi liquidi profumati. Eventi, incontri e progetti speciali come l'installazione creata da Chandler Burr in esclusiva per la rassegna: "Oggetti d'Arte. Forma, Colore, Profumo", l'approfondimento sulle materie prime con protagonista il Bergamotto di Calabria e "West Coast vs Europe" continenti a confronto sugli scenari del mercato delle fragranze di nicchia. 
Ecco come l'ho esplorato io...

Intertrade mette in scena la sua cittadella delle meraviglie, un luna park olfattivo pieno di specchi e quinte magiche dalle quali compaiono personaggi e fragranze incredibili. Le creazioni di Préparation Parfumée Andrée Putman riverberano la visione optical essenziale della grande designer. Le fragranze avvolte dal mistero di ALOF (A Lab on Fire) con la bella rosa ambrata di Dominique Ropion What we do in Paris is secret. tfk The Fragrance Kitchen, maison fondata dallo sceicco Majed Al-Sabah, con una collezione vastissima, sei linee formulate con preziosi ingredienti e una particolare concentrazione di oud. Nuovo look e nuove fragranze per Blood Concept, 10 jus rock-chic suddivisi in tre differenti collezioni Red, Black e Upside Down.
Nishane brand turco da "sfogliare" nuovamente, tutti interessanti i nuovi 16 extrait de parfum, fragranze passate in rassegna in un crescendo di note olfattive, dalle scintille esperidate alle profondità balsamiche e animali. Cito su tutte Suède et Safran (cuir speziato), Musiqa Oud (orientale legno-ambra) e Duftbluten (chypre floreale)
Maria Candida Gentile con la sua ultima creazione Elephant & Roses, rosa turca tra leggerezza e robustezza di spezie e legni.
Ormonde Jayne introduce la sua nuova elegante fragranza Vanille d'Iris e splendide candele profumate per le prossime festività con decor stellato in oro (Nocturne).
Profumi del Forte in un gemellaggio con il rinomato Birrificio del Forte per un evento inedito dove profumi esclusivi e birre pregiate si interfacciano per la gioia di gusto e olfatto.
Novità interessanti da Essenses: Altaia (acronimo di A Long time ago in Argentina) la nuova collezione con tre fragranze che Marina Sersale mi ha splendidamente narrato, Don't Cry for me, By any other name, Yu Son. Nomenclature attraente il pack da "laboratorio" le fragranze meritano un secondo round olfattivo. Heeley con Chypre 21 molto roaring '20s. Tom Daxon e Jovoy le cui fragranze risultano particolarmente attraenti al mio naso.
Tola inebrianti e coreografici i suoi incensi puri. Floris e Creed la garanzia di un'immersione nel british mood più sofisticato.
Da Kaon bellezza e fragranze esclusive vivono in perfetta simbiosi. Pierre Guillaume presenta Metal Hurlant nuova fragranza della Collection Croisiere, un cuoio cromato aerodinamico molto wild. Andy Tauer propone la sua nuova Tuberose della linea "Sotto la Luna", un'assoluta di tuberosa lavorata artigianalmente con essenze naturali che risplende sotto una luna tropicale e i tre nuovi "flash" olfattivi TauerVille: Rose Flash, Vanilla Flash, Incense Flash. Miller et Bertaux esce con la nuova collezione di fragranze per la casa-rifugio nel formato candele e diffusore a bastoncini, delizioso il pack essenziale che ricorda un piccolo villaggio. Indispensabile la rilassante profumazione Miller&Bertaux in the temple con incenso e legni fumé. Intensa la nuova Stella Cadente di Linari, Mark Buxton ha confezionato un floreale spicy maestoso, ricco e penetrante. Jul et Mad ripropongono la nuova prestigiosa collezione Les White e sussurrano un'anticipazione top secret... Neela Vermeire splende tra le sue delizie olfattive, il piacere che si rinnova tra l'ascolto di Mohur in extrait e l'ultima creazione Pichola. Atelier des Ors con le loro fragranze scintillanti che portano conforto e luce ai miei giorni, tra tutte cito l'amata Larmes du Desert. Infine la "in house" collection di Laboratorio Olfattivo vale sempre uno lungo sniffo.
Un pieno di novità anche da Olfattorio. L'Artisan Parfumeur presenta il nuovo gourmand intenso Noir Exquis un caffè nero bollente vivace e friandises a firma Bertrand Duchaufour. The Different Company sigilla il 15° anno di fondazione del brand con l'extrait de parfum Le 15. Miller Harris propone il nuovo jus La Fumerie Alexandrie. Byredo ci regala la rosa compassionevole di Rose of No Man's Land e le nuove candele ambiente profumate con essenze fruttate glassate. Conquistata da Peau de bête (il loro Saltus è un mio cult) nuova creazione di Liquides Imaginaires sulla quale ritornerò presto. Diptyque e la novità Oud Palao, interpretazione personale della nota oud e la nuova Holidays Collection una serie di candele dalle profumazioni accoglienti che riportano a panorami innevati. Annick Goutal con la preziosa trilogia Les Absolus: Ambre Sauvage, Vanille Charnelle e 1001 Ouds. Interessante tra le nuove acquisizioni Hervè Gambs con Coup de Grace e le proposte sempre invitanti di Teo Cabanel.
Meo Fusciuni, ritornato nell'orbita Pitti con la nuova fragranza Odore 93, un floreale tutto suo.
Gabriella Chieffo varia il menu fragranze con Variazione di Ragù (naso Luca Maffei) e si conferma una delle più valide ed interessanti rivelazioni della Profumeria Artistica. 
Tiziana Terenzi presenta l'intera Collezione VCanto, i preziosi extrait Kirké e Al Contrario, complesse sperimentazioni olfattive dai significati profondi create da Paolo Terenzi, naso dell'azienda.
Da Campomarzio70 la bellezza prende vita nelle meravigliose tracce olfattive di Vero Profumo con i suoi extrait e voile d'extrait e una novità presto in arrivo. Il mitico Fueguia dalla Patagonia svela il nuovo pack più snello (addio scrigno di legno!). Isabey imperdibile con la sua straordinaria Gardenia e la linea Les PerlesMona di Orio uniforma il pack per tutte le collezioni, oro da naso, più la trasgressiva annusata alla marchesa dagli occhi bistrati con Myrrh Casati non è mancata.  Alexandre.J con le curatissime composizioni della Legacy Collection nel loro prezioso flacone in mosaico madreperla interamente realizzato a mano. Gli aromi da ambiente e le candele oversize di L:A Bruket, interessante brand svedese. L'eleganza mai scontata delle fragranze Brecourt, fantastica la sua Ambre Noir e altre novità prossimamente. Grossmith narrato dalle incantevoli discendenti del fondatore (il trisavolo la fondò nel 1835), ovvero la forza della tradizione, presenta i nuovi formati da 50 ml della collezione fragranze. Cire Trudon con gli imponenti diffusori per ambiente a pompetta e le nuove candele profumate con la collezione natalizia dedicata ai Magi. Memo Paris e il nuovo African Leather sarà a breve descritto. Infine lo splendore vintage tutto italiano delle fragranze Casamorati (ma quante sono?!!).
Finmark con tre novità superlative: Arquiste e il loro ultimo splendido cuir orientale Nanban, l'appassionante descrizione di Carlos Huber e Rodrigo Flores-Roux (creatore con Yann Vasnier) fa la differenza sempre. Amouage completa la raccolta Opus con Opus IX fragranza ispirata a La Traviata di Giuseppe Verdi, note contrapposte nel desiderio di descrivere l'eterno contrasto tra cuore e ragione. Una camelia profumerebbe così? Bellissima allora. Sunshine Man è il nuovo maschile solare che accompagna la versione femminile. Parfum de Marly e i suoi profumi "purosangue" con il bellissimo Sedbury e la novità in lancio Byerley (cavallo da guerra impavido cui la fragranza si ispira con un accordo di bergamotto, cardamomo e legni).
Laura Tonatto e il suo nuovo marchio Essenzialmente Laura, presente con una collezione di 39 fragranze inedite (viste ma non provate!). Da Simone Cosac  i profumi si indossano in versione solida nei preziosi pomander, gioielli cesellati e tempestati di cristalli. Chabaud e la sua collezione bon chic con l'inedita Lumiere de Venise, fragranza dall'allure vintage e i nuovi formati 30 ml. Parfums Houbigant Paris in anteprima con Cologne Intense sontuosa attualizzazione di un classico maschile a cura di Luca Maffei. Dr.Gritti ripropone il lussuoso quartetto della Collezione Parfum Privé con Ephesus, Aretè, Loody e Mathi. Per Arte Profumi Roma la novità è Tribal patchouloso e un po' primitivo. Masque Milano in preview con Romanza, nuova creazione di Cristiano Canali. Naomi Goodsir con l'inedito Iris Cendré. Rubini con la sua fondamentale Fundamental (naso Cristiano Canali) nella bella installazione di Francesca Gotti.
Min New York  presenta ufficialmente le 11 fragranze della collezione Scent Stories Volume 1 da questo mese in selezionate profumerie italiane e una preview delle 5 nuove fragranze Scent Stories Volume 2 che svelerò prossimamente.
Tanto davvero... ho dimenticato qualcuno? Sicuramente. Farò meglio la prossima volta, magari con un naso di riserva... Grazie infinite a tutti.


La rassegna immagini qui
e sui social FB e INSTAGRAM
Le recensioni sulle Fragranze Artistiche nel sito alla voce Niche Parfums









 
 
 

 
 
 





15 commenti:

  1. ireEnne21/9/15

    molto interessante ho scoperto che esiste una profumeria di lusso grazie a voi

    RispondiElimina
  2. Anonimo21/9/15

    qualcosa di più sui Parf de Marly??? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. presto. grazie del commento

      Elimina
  3. Anonimo21/9/15

    Nishane e Tauer i miei miei preferiti

    RispondiElimina
  4. Anonimo21/9/15

    tom daxon chi lo vende a milano? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. British Box via Melzo. grazie del commento

      Elimina
  5. Anonimo21/9/15

    il mio prossimo acquisto sarà un min newyork dahab

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ottimo! grazie del commento

      Elimina
  6. Anonimo22/9/15

    belle informazioni anche per chi non segue da vicino questi prodotti

    RispondiElimina
  7. cinzia22/9/15

    interessante! potresti parlare di casamorati? vorrei comprare un loro profumo grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hanno una collezione molto ampia, quali note preferisci? grazie del commento

      Elimina
  8. Anonimo22/9/15

    alcuni marchi che mi piaccioni non ci sono

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi dispiace, quali sono? grazie per il commento

      Elimina
  9. eccellente blog complimenti a chi lo fa

    RispondiElimina
  10. Anonimo23/9/15

    secondo me è stata un'edizione cosìcosì eventi pochi a parte Burr il resto potevano anche lasciar perdere. Poche novità interessanti (buoni arquiste e OrmondeJayne) tante ripetizioni di ripetizioni e un po' troppa gente seduta sugli "allori"

    RispondiElimina