.

5 maggio 2015

IL PROFUMO: ROSE PRIVÉE di L'ARTISAN PARFUMEUR




L'ARTISAN PARFUMEUR
ROSE PRIVÉE
Eau de Parfum


A maggio i verdi campi dell'entroterra provenzale si riempiono di macchie rosa. E' un contagio meraviglioso, miracoloso, che rende la cittadina di Grasse, la terra promessa di un tesoro in via d'estinzione. La Rosa Centifolia, Rosa di Maggio, Rosa di Grasse, comunque la si voglia chiamare, regna sovrana in un territorio minuscolo, avamposto della resistenza di un mondo scandito dal ritmo delle stagioni, dalle sue fioriture, dai suoi profumi. E' una rosa di piccole dimensioni, senza spine, dall'aspetto mite e stropicciato, nulla a che vedere con l'altezzosa presenza di certe cugine a stelo lungo ben pettinate e acchittate. Eppure è la gioia dei profumieri, la grande favorita che, per una sorta di magica compensazione, sa esprimersi attraverso una fragranza tanto soave, opulenta, intensamente femminile. Succede tutto nel mese di Maggio, come per incanto Grasse si trasforma, la magica raccolta delle rose ha inizio. Il procedimento viene effettuato totalmente a mano, per preservare la loro integrità i fiori sono colti uno ad uno subito dopo l'alba, quando ancora sono intrisi di rugiada. Trasportati con cautela vengono poi adagiati su grandi tappeti dove attenderanno il passaggio alla fase estrattiva per ottenere la concreta, una cera densa e scura che, dopo ulteriori lavaggi e filtraggi darà origine all'assoluta, prezioso nettare dal profumo incomparabile. Cinquanta tonnellate di fiori produrranno circa ottanta chili di assoluta di qualità straordinaria, una produzione limitatissima che giustifica rarità e prezzo.
L'Artisan Parfumeur rende omaggio alla rara Rosa di Maggio eleggendola a protagonista della sua ultima creazione olfattiva Rose Privée. Un'interpretazione contemporanea del fascino indiscusso di questo fiore, che preserva la sua suggestiva bellezza esaltandosi in una sfaccettatura dinamica, prorompente, una freschezza aromatica incantevole. Un'apertura delineata da delicate sfumature verdi, foglie di violetta e basilico adagiate sulle note succose di mandarino e ribes. Un esaltante splendore floreale si innalza da un vivido bouquet con Assoluta di rosa di Maggio, garofano, magnolia e lillà. L'eleganza vivace, scattante della rosa si fonde nel finale in un accordo chypre con sentori di fieno, patchouli e muschio. L'invito è chiaro, una passeggiata campestre, alla scoperta di meravigliose delizie olfattive, nei campi di rose della Provenza. 
Creata da Bertrand Duchaufour in collaborazione con Stéphanie Bakouche, 2015.
Nel formato Eau de Parfum 50 e 100 ml.
Disponibile presso i Bar à Parfums Olfattorio e Concessionari esclusivi da Maggio 2015.
©thebeautycove





10 commenti:

  1. ornella5/5/15

    deve essere meravigliosa questa rosa! sarà acquistata quanto prima

    RispondiElimina
  2. vero5/5/15

    bellissima review, come sempre

    RispondiElimina
  3. Anonimo5/5/15

    meravigliosa descrizione della rosa di maggio mi piacerebbe essere a Grasse adesso

    RispondiElimina
  4. Anonimo5/5/15

    ma bella! da sentire senzaltro

    RispondiElimina
  5. Anonimo5/5/15

    stupenda adoro la rosa ma ne avevano un'altra sulla rosa di maggio loro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hanno altre fragranze con la rosa, bella anche Drole de rose, molto romantica. grazie per il commento.

      Elimina
  6. Anonimo6/5/15

    Regalo a mamma!

    RispondiElimina
  7. emilie6/5/15

    adoro l'artisan da tanto

    RispondiElimina
  8. Anonimo6/5/15

    bellissimo

    RispondiElimina
  9. lolla22/5/15

    cercavo una fragranza di artisan e mi ha portato qui bellissimo spazio belle informazioni sui profumi e questa la devo provare per la rosa di maggio

    RispondiElimina