.

14 marzo 2015

IL PROFUMO: NIGHT SCENTED JASMINE di FLORIS LONDON




FLORIS LONDON
NIGHT SCENTED JASMINE
Eau de Toilette


Quando un profumo racconta la sua storia bisogna avere tempo. Sedersi, aprire un libro immaginario, respirare e ascoltare quello che ha da dirci… Tutto ebbe inizio con Juan Famenias Floris che, nel 1730, decise di abbandonare Minorca, sua isola natale per cercare fortuna in Inghilterra. Giunto a Londra aprì un barber shop nel quartiere di St. James, zona elegante della città. Fu la nostalgia per la sua terra e gli amati aromi del Mediterraneo a condurre Floris sulla strada della profumeria. Si cimentò nella creazione di miscele aromatiche con oli ed essenze provenienti dai luoghi della sua infanzia. Ben presto i clienti, entusiasti delle sue fragranze, iniziarono a farne copiosa richiesta. In maniera scrupolosa Juan Floris annotava tutte le formule, selezionava, ripartiva gli approvvigionamenti delle materie prime che giungevano da paesi lontani, componeva con passione e metodo. Da subito fu evidente la reale vocazione di Juan Floris, la creazione di fragranze, ancora oggi fulcro dell'attività Floris. Rapidamente il negozio di St. James divenne l'elegante punto di riferimento per preziose fragranze ed accessori di bellezza esclusivi, deliziosi pettini e spilloni per capelli eseguiti a mano, pennelli da barba, rasoi e coramelle realizzati artigianalmente nel negozio. Nel 1820 Floris fu insignito di 16 Royal Warrant (prestigiosa onorificenza conferita dalla Famiglia Reale Britannica ad un'attività commerciale che svolge servizi per la Corona). Attualmente ne detiene due, come profumiere di Sua Maestà la Regina Elisabetta II e come fornitore di preparati da toilette da parte di S.A.R. il Principe di Galles. Oggi Floris è un'importante azienda gestita dall'ottava generazione di discendenti del fondatore e conserva, al n. 89 di Jermyn Street, il centro strategico dell'attività, mentre per ovvie ragioni legate all'espansione del brand, la creazione delle fragranze, dal 1990, è localizzata a Tiverton nel Devon. Ancora oggi, come fecero negli anni passati molti illustri clienti tra cui Mary Shelley e Beau Brummel, gli estimatori delle fragranze Floris testimoniano il loro apprezzamento attraverso scritti e messaggi religiosamente custoditi negli archivi presso la sede storica. Così la storia ci introduce ad una fragranza amabile, Night Scented Jasmine, che evoca la suggestione di un delicato ricordo. La languida sensazione olfattiva che Elizabeth, moglie di Floris, percepiva durante i piacevoli soggiorni estivi nell'isola di Minorca e che desiderava riprodurre nella sua dimora londinese. Per lei, nel 1806, venne realizzata Jasmine, fragranza esclusiva sulle note pure e luminose del gelsomino. Da questa antica formula Floris ha creato, nel 2006, Night Scented Jasmin, jus radioso, che si annuncia con un accordo di agrumi e foglie di violetta unito ad un ricco bouquet di fiori bianchi. E' un gelsomino che riverbera l'armonia di gardenia, neroli e ylang-ylang e si illumina sulle note di rosa, mimosa, narciso e iris. Nel finale caldo e morbido con ambra, vetiver, muschio e legno di sandalo risalta l'aspetto ricercato e seducente.
Nel formato Eau de Toilette 100 ml. In profumerie selezionate.
Torneremo presto a parlare di Floris e della nuova fragranza che sarà presentata in Italia nel corso della prossima edizione di Esxence a Milano.
©thebeautycove









5 commenti:

Anonimo ha detto...

stephanotis c'è ancora?

hipst ha detto...

eleganza british

Anonimo ha detto...

la mia passione iris e gelsomino se sonoinsieme ancora meglio dove lo posso trovare a Bari?

mikaela ha detto...

bello questo articolo mi piace sapere le storie dietro i profumi

Anonimo ha detto...

mi piacciono molto i loro profumi maschili da donna preferisco qualcosa di più intenso